3-Städte Rallye 2015 - Scuderia Gorizia Corse A.S.D.

Intestazione top
Logo 50
Logo 50 mini
Vai ai contenuti
27 ottobre 2015
I NAVIGATORI IERMAN E FLOREAN AL TRAGUARDO DEL ADAC 3-STÄDTE RALLYE

Venerdì 23 e sabato 24 ottobre i piloti e i navigatori della Scuderia Gorizia Corse hanno partecipato in Germania al ADAC 3-Städte Rallye, gara conclusiva del campionato Mitropa Rallye Cup.
Le consuete prove speciali caratterizzate da tratti veloci inframezzate da bivi, alcuni tratti sterrati, altri in notturna hanno visto al via 113 equipaggi di cui 30 iscritti alla Mitropa e 8 dei quali italiani.
Alessandro Cepek insieme a Fabrizio Colja puntava a concludere positivamente il campionato nelle classifica Youngtimer ma da subito il motore della Mg Zr non “cantava” regolare e già venerdì sera il pilota triestino preferiva concludere anzitempo la gara.
La navigatrice Emanuela Florean è tornata dopo il Rally del Casentino a fianco di Norberto Droandi, presidente della Mitropa, sulla consueta Peugeot 106 che stavolta li ha fatti soffrire: prima la rottura del cavo dell’acceleratore (bravo il pilota ad improvvisare la riparazione e a guidare per tanti chilometri tirando il cavo a mano!) poi la batteria “fiacca” che si è ammutolita definitivamente sul palco d’arrivo!
Il duo toscano-isontino è riuscito comunque a classificarsi al 60° posto assoluto, 17° Divisione 5, 4° classe H13, 12° Mitropa e 3° tra gli italiani.
La prestazione migliore la ha ottenuta il navigatore Stefano Ierman che ha fatto equipaggio per la prima volta con il pilota carnico Carlo Zinutti con cui ha subito trovato l’affiatamento nonostante solo due passaggi di ricognizione.
In gara con una divertente Peugeot 106 di preparazione A6 il duo ha migliorato prova dopo prova battagliando per il podio di classe e il primato tra gli italiani: ha concluso soddisfatto al 50° posto assoluto, 12° Divisione 5, 2° classe H 13 (ma purtroppo non erano previste le coppe di classe), 11° Mitropa e 2° tra gli italiani.
Domenica 25 ottobre ha concluso la stagione di Formula Driver Uisp il pilota Stefano Saksida partecipando alla gara di Sacile, in provincia di Pordenone, valevole per i Trofei Triveneto e Friuli.
Ottima prestazione nelle manches di qualificazione dove ha ottenuto il secondo posto a pochi centesimi dal primo, poi in finale quando si giocava la vittoria un errore di guida causava un urto contro un marciapiede e fine dei sogni di gloria.
Testo: Luca Benossi © Scuderia Gorizia Corse 2015
Foto: Paolo Drioli
Torna ai contenuti