Tre vittorie per Laurencih-Florean alla Ronde delle Marche - Scuderia Gorizia Corse A.S.D.

Intestazione top
Logo 50
Logo 50 mini
Vai ai contenuti
17 novembre 2014
TRE VITTORIE PER LAURENCICH-FLOREAN ALLA RONDE DELLE MARCHE

La classe non è acqua, è terra! Il pilota isontino Federico Laurencich, esperto dei fondi sterrati sia in auto sia con le moto da enduro, ha conseguito insieme alla determinata copilota Emanuela Florean un eccellente risultato domenica 16 novembre nella Ronde delle Marche, valida come terza delle sei gare del Challenge Csai Raceday nel quale si candidano alla vittoria finale di raggruppamento.
La spettacolare prova speciale sterrata di Cingoli di circa 12 chilometri da ripetere quattro volte ha impegnato un qualificato lotto di 71 equipaggi e già nella prima prova i portacolori della Scuderia Gorizia Corse hanno ottenuto, con la consueta Renault Clio R3 assistita dal Power Car Team, un ottimo 15° posto assoluto e primo di classe R3C, tra le due ruote motrici e di Raggruppamento "D" Raceday.
Nella seconda prova, quasi asciutta rispetto alla precedente, hanno ancora migliorato aumentando il vantaggio sugli inseguitori mentre nelle terza, sotto la pioggia, solo un loro lieve dritto ha illuso gli avversari di poter rimontare lo svantaggio.
Nell'ultima, corsa sotto il diluvio, il duo ha gestito il vantaggio concludendo la gara addirittura al 12° posto assoluto, al terzo di gruppo R e con un tris di primati: di classe R3C, tra le vetture a due ruote motrici e soprattutto di Raggruppamento "D" Raceday!
Soddisfacente anche il risultato ottenuto la settimana prima da Alessandro Cepek al rally Porec in Croazia, valido per i campionati rally sloveno e croato, dove a bordo della Mg Zr e affiancato da Fabrizio Colja ha affrontato con determinazione e saggezza gli scivolosi, sporchi e bagnati asfalti locali.
Dopo le tre brevi prove del primo giorno di gara il duo, in difficoltà con le pressioni delle gomme, ha occupato il 33° posto assoluto su 47 partenti, 15° di classe 4  e secondo tra gli italiani.
Il giorno successivo il duo ha cambiato ritmo e ha iniziato una rimonta progressiva in cui ha scalato le varie classifiche, portandosi anche in testa tra gli equipaggi tricolori.
Con alcuni buoni tempi nelle ultime prove speciali Cepek-Colja consolidavano le posizioni e sfilavano sotto il traguardo di Parenzo al 18° posto assoluto, quinto di classe 4 e di Divisione 1 del campionato sloveno e primo tra gli italiani.


Foto: Siniša Pšeničnik   La torta Balcone delle Marche
Nelle foto A.Cepek - F.Colja in Croazia, la torta dei festeggiamenti della ronde Balcone delle Marche
Testo: Luca Benossi © Scuderia Gorizia Corse 2014 - Foto: Siniša Pšeničnik
Torna ai contenuti