Al Ronde Prealpi Trevigiane la Gorizia Corse con Emanuela Florean - Scuderia Gorizia Corse A.S.D.

Intestazione top
Logo Gorizia Corse
Logo Gorizia Corse 120x43
Vai ai contenuti
12 dicembre 2016
AL RONDE PREALPI TREVIGIANE LA GORIZIA CORSE PRESENTE CON EMANUELA FLOREAN

25,9,3 sono i numeri della stagione sportiva 2016 della esperta e titolata navigatrice Emanuela Florean che ha concluso l’annata domenica 11 dicembre al Ronde Prealpi Trevigiane-Master Show.
Nella 25a stagione consecutiva ha corso 9 gare con 3 piloti, l’isontino Federico Laurencich, il toscano Norberto Droandi e il veneto Fabio Sandel, con un lusinghiero bilancio di 5 vittorie, 1 podio, 2 piazzamenti e 1 solo ritiro.
Nell’ ultima gara del 2016 ha anche coronato il sogno di correre con una vettura di Classe R5 debuttando insieme a Sandel sulla performante ed emozionante Ford Fiesta Evo del team Rb Motorsport.
Il duo ha segnato degli ottimi tempi di categoria nel secondo e quarto passaggio della prova sterrata di 10 km, rispettivamente un quinto e un sesto su 15 concorrenti, mentre negli altri passaggi è stato fortemente penalizzato dallo spegnimento della vettura impegnativa sia nella guida che nella gestione tecnica.
Il 39° posto assoluto su ben 163 partenti e il 9° nella competitiva Classe R5 sono il primo risultato utile che Sandel-Florean cercherà di migliorare nelle prime gare sterrate del 2017.
Anche la stagione della Scuderia Gorizia Corse va in archivio con 42 presenze di 8 piloti e 7 navigatori in 27 gare (18 rally,5 velocità in salita, 3 formula driver e 1 slalom) in 6 nazioni (Italia, Slovenia, Croazia, Austria, Germania, Ungheria) con un bilancio di 7 vittorie, 9 podi, 20 piazzamenti e 6 ritiri.
Il migliore risultato a livello internazionale è stato ottenuto da Alessandro Cepek-Fabrizio Colja con il primo posto assoluto nella Mitropa Rallye Youngtimer Cup, nell’Alpe Adria Rally Cup Luigi Terpin-Stefano Ierman sono giunti terzi di Gruppo 3 mentre Angelo Martinis e Albert Sosol-Lorenzo Lamanda sono giunti rispettivamente al sesto ed ottavo posto di Gruppo 4, Federico Laurencich-Emanuela Florean hanno vinto due volte la classe in due gare sterrate italiane, Marco De Vecchi è stato protagonista nella velocità in salita, Stefano Saksida ha corso nei formula driver e nello slalom.
Fondamentale per il successo della Scuderia Gorizia Corse, presieduta da quest’anno da Gianluca Fioriti, è stato il lavoro dei soci impegnati nel direttivo, nella squadra di assistenza tecnica e negli ufficiali di gara, un gruppo appassionato e volenteroso che domenica 18 dicembre organizzerà la gara di regolarità turistica atipica “13° Autoraduno di Natale”, con partenza e arrivo a Gorizia, per permettere la partecipazione con autovetture di serie ad una competizione a chiunque vuole mettersi al volante per provare le emozioni dell’automobilismo.
Testo: Luca Benossi © Scuderia Gorizia Corse 2016
Foto: Paolo Drioli, Grillos.it, Luca Andreose, Alessandro Zini, Rallyciak
Torna ai contenuti