Cena sociale e premiazioni stagione 2011 - Scuderia Gorizia Corse A.S.D.

Intestazione top
Logo Gorizia Corse
Logo Gorizia Corse 120x43
Vai ai contenuti
20 febbraio 2012
PREMIAZIONI AFFOLLATE ALLA SCUDERIA GORIZIA CORSE
Sono ogni anno più numerosi i portacolori della Scuderia Gorizia Corse che vengono premiati durante la cena sociale per i risultati ottenuti nella stagione sportiva precedente.
Sabato 18 febbraio presso la trattoria Da Checo di Sagrado (Go) hanno partecipato 68 persone per festeggiare i 25 atleti del settore rally e gli altri protagonisti della stagione 2011.
I primi riconoscimenti consegnati dal presidente Franco Moise sono andati ai collaboratori Paolo Drioli, Lucia Terpin e Giulio Gherardini, a seguire i componenti della squadra assistenza Sbf Rallyhard Lorenzo Franzoni, Stefano Saksida, Mauro Blazica, Francesco Blazica (assistenza “junior”), Carlo Gregoris, Paolo Kosic, Luca Ceretti, Claudio Terpin e  Max Pussig.
Per il settore gimkane si sono distinti Carolina Franzoni e Mirco Guerrini.
Nel settore rally sono stati premiati Andrea Jurincich (al debutto con i colori sociali), il duo Gianluca Fioriti-Luca Silli (al rientro in attività dopo 19 anni!), Massimo Budoia, Alessandro Cepek, Michele Ceretti, Manuel Terpin, Giulio Gherardini e gli equipaggi Nicola Frandoli-Alberto Grassi, Erik Terpin-Peter Povsic, Josef Pelloni-Luca Benossi, Walter Vida-Elisabetta Montiglio, Luigi Terpin-Enrico Valle, Silvano e Fabio Grendene, Cristian Terpin-Stefano Ierman.
I premi di migliore atleta del 2011, offerti da Gioielleria Osso di Palmanova, sono andati a Luigi Terpin migliore pilota (pluricampione sociale nell’ultimo decennio) e ad Alberto Grassi migliore navigatore (atleta polivalente che nel 2009 è stato il migliore pilota!).
Hanno presenziato alle premiazioni il direttore dell’Automobile Club Gorizia Marco Mirandola, il presidente dell’Automobile Club di Gorizia Cristina Pagliara, il Delegato Regionale C.s.a.i. Fabrizio Grigoletti, il Delegato Provinciale C.s.a.i. Giovanni Franzoni “Franz” e il presidente dell’Associazione Ufficiali di Gara di Gorizia ai quali è stato consegnato un riconoscimento per il sostegno dato alla Scuderia.
Un doveroso ringraziamento va anche agli Assessorati allo Sport Comunale e Provinciale, a Ornella Cargnelli sostenitrice della Gimkana di Gorizia e agli sponsor privati che hanno contribuito economicamente allo svolgimento della pratica sportiva,inoltre un ringraziamento va riconosciuto alla stampa locale e nazionale che ha dedicato spazio nella cronache sportive.
Testo: Luca Benossi © Scuderia Gorizia Corse 2012
Foto: Paolo Drioli
Torna ai contenuti