Cepek e Colja ottimi protagonisti della Mitropa Cup in Ungheria - Scuderia Gorizia Corse A.S.D.

Intestazione top
Logo 50
Logo 50 mini
Vai ai contenuti
16 agosto 2016
CEPEK-COLJA OTTIMI PROTAGONISTI DELLA MITROPA CUP IN UNGHERIA

Le gara automobilistiche dell’est Europa anche dopo la caduta dei muri e dei confini rappresentano per i piloti italiani una avventura sportiva e culturale.
Con questo spirito i portacolori della Scuderia Gorizia Corse Alessandro Cepek e Fabrizio Colja hanno affrontato la lunga trasferta Trieste-Komlo in Ungheria, a circa 200 chilometri dalla capitale Budapest, per partecipare al Rally Baranya Kupa valido, per la prima volta, per la serie internazionale titolata FIA Mitropa Rally Cup.
Tra sabato 13 e domenica 14 agosto si sono disputati un breve prologo e otto velocissime prove speciali asfaltate per 110 chilometri cronometrati su 426 totali; 29 i partenti della gara internazionale (in coda altri 60 tra gara nazionale e storiche con alcune rare Trabant da rally!), tre gli equipaggi italiani, sette vetture moderne per la Mitropa più cinque storiche, unico in Classe 6 il duo triestino con la consueta verde Mg Zr che con 1.400 cc è risultata la vettura più piccola del lotto.
Le perfette condizioni atmosferiche e l’ottima accoglienza ricevuta hanno messo a proprio agio gli esperti Cepek e Colja che hanno apprezzato molto le veloci prove (una addirittura a 102 km/h di media mentre i primi assoluti “volavano” a oltre 125 Km/h di media!) e hanno puntato a concludere con onore l’inedita esperienza.
Dopo la prima tappa risultavano al 25° posto assoluto e al 7° di Mitropa, nella seconda la rottura del cuscino reggispinta della frizione nelle ultime due prove ha rischiato di compromettere la trasferta, per cui solo all’agognato traguardo hanno guardato le classifiche: 20° posto assoluto, 3° tra gli italiani, 1° di Classe 6 (ma non è stata prevista la coppa..); per la Mitropa un risultato epico con il 4° posto assoluto, 2° tra le vetture a due ruote motrici e 1° tra le vetture Youngtimer.
Nella classifica di campionato dopo sei delle nove gare in calendario, con gli abbondanti punti conquistati in Ungheria e il quarto risultato utile su quattro gare disputate, Alessandro Cepek e Fabrizio Colja salgono all’8° posto assoluto, 3° tra le vetture a due ruote motrici e al 1° tra le vetture Youngtimer!
Il merito del risultato va condiviso con l’impeccabile assistenza degli amici Paolo e Mauri, poi ai degni festeggiamenti si sono uniti altri amici giunti dall’Isontino e la “famiglia” Mitropa capitanata dal presidente Norberto Droandi.
Il 9-10 settembre nel Rally Nova Gorica, a due passi dal ex valico di Casa Rossa di Gorizia, al duo triestino si affiancheranno altri tre equipaggi della Gorizia Corse: Luigi Terpin-Stefano Ierman, Angelo Martinis-Viviana Corona e l’inedito duo Fabio Grendene-Giovanni Di Lorenzo.
Testo: Luca Benossi © Scuderia Gorizia Corse 2016
Foto: Paolo Drioli
Torna ai contenuti