Frandoli e Grassi primi di classe al rally 1000 Miglia - Scuderia Gorizia Corse A.S.D.

Intestazione top
Logo Gorizia Corse
Logo Gorizia Corse 120x43
Vai ai contenuti
23 aprile 2012
NICOLA FRANDOLI E ALBERTO GRASSI PRIMI DI CLASSE AL RALLY 1000 MIGLIA
“Emozioni vincenti” è il titolo da assegnare alla prestazione che il duo varesino-triestino Nicola Frandoli-Alberto Grassi ha sfoderato all’esordio nel prestigioso Rally 1000 Miglia,disputato dal 19 al 21 aprile, valido per i campionati europeo e italiano rally.
Sulle tecniche prove speciali della provincia di Brescia, attraverso 256 chilometri cronometrati su 900 totali, il pilota di Cuasso al Monte (VA) ha ottenuto il migliore risultato della carriera sportiva, iniziata appena due anni fa all’età di quarantacinque anni, vincendo la classe 8, giungendo inoltre secondo di Gruppo N e 32° assoluto su 56 partenti.
Assieme al fidato ed esperto navigatore triestino Alberto Grassi, anche per lui uno dei migliori risultati della propria pluriennale carriera agonistica, e con la competitiva Renault Clio Rs del team varesino Smd Racing ha saggiamente dosato velocità e regolarità sulle 15 prove speciali rese ancora più insidiose dalle condizioni meteo variabili.
Nella prima tappa hanno aumentato con gradualità il ritmo di gara, visto che il pilota non correva da otto mesi, inserendosi alla fine della prima giornata al terzo posto di classe e al 43° della classifica assoluta, mentre nella seconda tappa prima sono risaliti al secondo posto, poi superando le difficoltà del percorso che nel frattempo avevano causato il ritiro del concorrente che li precedeva, sono balzati in testa; hanno in seguito dovuto difendersi dalla rimonta di un avversario, accelerando per concretizzare la vittoria di classe proprio sull’ultima prova speciale!
“Con il meteo variabilissimo è stata una gara più dura del previsto ma molto formativa”, racconta il pilota, “puntavo a concluderla sul podio, ho addirittura ottenuto la mia prima vittoria! Devo ringraziare il mio fedele navigatore e amico Alberto, il team Smd Racing per la vettura, la Scuderia Gorizia Corse e la ditta Barbagelata Adriatica. E’ un ottimo inizio per il programma che ci vedrà impegnati nel campionato europeo che proseguirà a fine maggio con il Rally di Croazia”.
Stesso commento a fine gara per il copilota triestino Alberto Grassi che voleva ringraziare, oltre al pilota ed amico Nicola ed il team Smd Racing per la vettura, la Scuderia Gorizia Corse che da alcuni anni è diventata per molti rallisti triestini la scuderia di casa.

Nicola Frandoli e Alberto Grassi al Rally 1000 Miglia
Testo: Luca Benossi © Scuderia Gorizia Corse 2012
Torna ai contenuti