Gorizia Corse, che soddisfazioni al rally Alpi Orientali! - Scuderia Gorizia Corse A.S.D.

Intestazione top
Logo Gorizia Corse
Logo Gorizia Corse 120x43
Vai ai contenuti
04 settembre 2012
GORIZIA CORSE,CHE SODDISFAZIONI AL RALLY ALPI ORIENTALI!
Grande partecipazione con sei equipaggi e grandi risultati per la Scuderia Gorizia Corse al Rally del Friuli-Alpi Orientali, disputato su ben 120 km cronometrati sabato 1 settembre sulle consuete ed impegnative strade asfaltate delle valli del Natisone, in Friuli Venezia Giulia.
Nel rally storico ennesima positiva prestazione per Luigi Terpin ed Enrico Valle che rasentando la perfezione per la scelta delle gomme, tattica di gara e velocità hanno conquistato, a bordo della spettacolare Opel Kadett Gt/e, il 10° posto assoluto su 53 concorrenti, il quarto di raggruppamento e il primo posto di classe.
 
Nel rally moderno, valido principalmente per il Trofeo Rally Asfalto e per il Campionato Sloveno, il risultato più importante è arrivato da Cristian Terpin, figlio di Luigi, che affiancato dal fidato Stefano Ierman ha battagliato nell’impegnativa classe R2B, soprattutto contro i piloti sloveni, facendo “volare” la Citroen C2 su strade che affrontava per la prima volta, fin da subito in lotta per la vittoria con un balzo finale il duo ha meritatamente vinto la classe oltre che giungere al 15° posto assoluto su 110 concorrenti.
Nella classe N3 Nicola Frandoli su Renault Clio Rs ha ripetuto il terzo posto del 2011, stavolta in coppia per la prima volta con Max Bosi, confermando la maturità agonistica che quest’anno lo ha portato a conquistare sempre un podio nelle gare internazionali.
 
Altro importante piazzamento in classe A5 per Alessandro Cepek, soprattutto perché nelle due precedenti edizioni si era ritirato ad un passo dal traguardo:affiancato dalla moglie Lara Mondo,rientrata in attività con successo dopo dieci anni, e assecondato dalla finalmente affidabile Mg Zr ha centrato un tris di coppe con il terzo posto di classe,il secondo di divisione 1 del campionato sloveno e terzo di Mitropa Cup. Positivo anche il sesto posto in classe N2 per il duo Erik Terpin-Peter Povsic che su Citroen Saxò ha affrontato per la prima volta una gara di alto livello con prove speciali anche di km 25; gli obbiettivi di fare esperienza e vedere il traguardo di Udine sono stati raggiunti,le bellissime prove li hanno fatti divertire e il numeroso pubblico fatti emozionare.
 
L’unico equipaggio che non ha visto il traguardo è stato Josef Pelloni-Luca Benossi che hanno danneggiato due volte la Renault Clio di classe R3C di cui disponevano:inizialmente nei test pre-gara,costringendo i fantastici e professionisti meccanici del Team Munaretto a ricostruire l’avantreno della vettura, poi verso metà gara quando un’ altra toccata ha “azzoppato” la vettura proprio mentre stavano efficacemente rimontando in classifica.
 
Protagonisti di questi risultati anche la squadra assistenza Sbf Rallyhard che ha seguito le tre vetture della famiglia Terpin:Giulio Gherardini,Roberto Kristiancic,Stefano Saksida,Aleksi Bensa,Claudio Terpin,Mattia Grusovin,Lorenzo e Simone Franzoni e Francesco Blazica.
 
Il prossimo impegno per la Scuderia Gorizia Corse sarà l’organizzazione della Gimkana di Gorizia,gara di abilità aperta sia a vetture di serie che da competizione,che si svolgerà domenica 23 settembre sul piazzale della Casa Rossa a Gorizia.
Testo: Luca Benossi © Scuderia Gorizia Corse 2012
Foto: Paolo Drioli
Torna ai contenuti