La Gorizia Corse ha diplomato 9 nuovi navigatori - Scuderia Gorizia Corse A.S.D.

Intestazione top
Logo Gorizia Corse
Logo Gorizia Corse 120x43
Vai ai contenuti
10 marzo 2020
LA GORIZIA CORSE HA DIPLOMATO 9 NUOVI NAVIGATORI
Chi insegna, raccoglie. Parafrasando un noto proverbio la Scuderia Gorizia Corse con la decima edizione del corso navigatori rally ha insegnato a 9 neofiti le nozioni indispensabili per debuttare nell’automobilismo a fianco di un pilota su una vettura da competizione.
Aggregare gli appassionati e incentivare la pratica sportiva sono gli scopi che l’associazione persegue da 50 anni perché la passione va sfogata in ambiti sicuri.
3 uomini e 6 donne provenienti dalle province di Gorizia, Trieste e Udine, corredati del materiale didattico tra cui la borsa offerta da Sparco, hanno seguito nella prima settimana di marzo le cinque lezioni serali nell’ampia, confortevole e tecnologica sala didattica della scuola guida dell’Automobile Club Gorizia disposti a distanza di sicurezza seguendo le direttive ministeriali straordinarie vigenti. Il corso valido per il rilascio della prima licenza è iniziato con la lezione tenuta dal Fiduciario Friuli Venezia Giulia Aci Sport Sonia Borghese che ha spiegato le principali norme sportive.
Nelle seguenti lezioni gli organizzatori del corso Lorenzo Lamanda e Luca Benossi, affiancati da Giovanni Franzoni, hanno spiegato lo svolgimento del rally, dalla tabella di marcia al controllo orario al road book, il complesso ruolo del navigatore, il fondamentale uso delle note e i principali consigli e segreti per affrontare in sicurezza le insidie di una gara.
Il carisma e la professionalità del pilota Claudio De Cecco e del navigatore Alessandro Pettinato, entrambi all’esordio di inizio carriera con i colori della Gorizia Corse, hanno arricchito due serate a tema.
L’epilogo del corso è stata la prova pratica consistente nella simulazione di una rally dove i piloti con autovetture di serie hanno verificato le doti dei potenziali navigatori.
Dalle ricognizioni alle verifiche sportive e tecniche fino allo svolgimento del rally tra controlli orari e prove speciali su una nota strada del Comune di Gorizia tutti i 9 partecipanti si sono divertiti e si sono meritati il diploma di partecipazione e la tessera di associazione rilasciati durante le premiazioni presso la sede sociale della Gorizia Corse adibita anche a direzione gara, albo di gara e sede di verifica.
I nuovi diplomati sono Alex Commisso, Alex Driutti, Veronica De Sabata, Claudia Persello, Priscilla Saul, Matteo Tinta, Nicole Trevisan, Simona Valanzuolo, Cristina Zuccaro.
La Scuderia Gorizia Corse ha offerto un buono acquisto presso Sparco Udine alla seconda classificata Priscilla Saul e al vincitore del corso Matteo Tinta la licenza di conduttore Aci Sport offerta dall’Automobile Club Gorizia quando debutterà nell’automobilismo.
Testo: Luca Benossi © Scuderia Gorizia Corse 2020
Foto: Paolo Drioli
Torna ai contenuti