Rally 1000 Miglia, Frandoli primo e Laurencich secondo - Scuderia Gorizia Corse A.S.D.

Intestazione top
Logo Gorizia Corse
Logo Gorizia Corse 120x43
Vai ai contenuti
23 aprile 2012
RALLY 1000 MIGLIA, FRANDOLI PRIMO E LAURENCICH SECONDO
Un ottimo risultato di squadra è stato ottenuto dagli equipaggi della Scuderia Gorizia Corse al prestigioso Rally 1000 Miglia, valido per  i campionati europeo e italiano rally, disputato sulle insidiose prove speciali della provincia di Brescia dove i portacolori bianco-azzurri, unici rappresentanti privati del Friuli Venezia Giulia, hanno ottenuto una vittoria e un secondo posto di classe.
Il duo varesino-triestino Nicola Frandoli-Alberto Grassi ha vinto la classe 8 giungendo anche secondo di Gruppo N e 32° assoluto su 56 concorrenti dopo una gara avvincente a bordo della Renault Clio Rs del team Smd Racing.
Dopo il terzo posto provvisorio della prima tappa impostata sulla regolarità, visto che il pilota non correva da otto mesi, nella seconda il duo ha incrementato il passo rimontando fino al primo posto per poi difendersi dagli avversari rimontanti che hanno sconfitto proprio sull’ultima prova speciale. Davvero un ottimo inizio del loro programma nel campionato europeo che proseguirà a fine maggio in Croazia.
Brillante prestazione anche per l’equipaggio isontino Federico Laurencich-Alberto Mlakar che ha gareggiato nella classe 5 dimostrando di essere competitivi anche oltre i confini triveneti e nonostante da 13 anni non calcasse le scene internazionali.
Alla guida di una Renault New Clio del team Power Car Munaretto (molto ammirata per la colorazione gialla dello sponsor Tigre) il duo ha inizialmente faticato a tenere un ritmo elevato sulle prove lunghe e insidiose causa il meteo variabile, poi con le gomme adatte e la determinazione hanno rimontato in classifica.
Sesti su dodici concorrenti e trentesimi assoluti dopo la prima tappa, nella seconda hanno ridotto il distacco dal vertice sorprendendo i diretti avversari, al traguardo di Brescia sono giunti al 21° posto assoluto, sesti di classe 5 e secondi di R3C a soli quindici secondi dal vincitore, un affermato pilota locale.
Inoltre hanno avuto la soddisfazione di comparire in diversi passaggi televisivi su Rai Sport 2 tra i quali l’arrivo in diretta della gara.
Testo: Luca Benossi © Scuderia Gorizia Corse 2012
Foto: Jaroslaw Zagórny, Rigamonti Pierangelo, Pasdavid79.com
Torna ai contenuti