Terpin-Ierman: fine di un sogno - Scuderia Gorizia Corse A.S.D.

Intestazione top
Logo 50
Logo 50 mini
Vai ai contenuti
20.11.2013

SFUMA IL SOGNO DELLA COPPA ITALIA PER TERPIN-IERMAN

Una stagione sportiva con voto 10 ma purtroppo senza lode, questo il verdetto della finale nazionale di Coppa Italia Rally che ha visto brevemente protagonisti Cristian Terpin e Stefano Ierman. Tra i 125 partenti, 13 erano gli avversari dei goriziani in classe R2B e di questi 4 diretti concorrenti per il titolo nazionale di categoria.
L'intensa preparazione tecnica e sportiva alla gara, prevista su sette prove speciali tra venerdì e sabato 14 e 15 novembre, e il caloroso supporto di decine di tifosi erano i punti di forza dei portacolori della Scuderia Gorizia Corse. Nella breve prima prova speciale di venerdì sera, disputata sotto la pioggia, Terpin otteneva il quinto tempo di classe, leggermente rallentato in un sorpasso da un avversario in difficoltà tecnica. Sabato giornata soleggiata e ventosa, partenza all'attacco ma dopo pochi chilometri cedeva un semiasse. Gara finita dunque, con l'aggravante della beffa dato che non si era mai verificata una rottura tecnica in sei stagioni sportive sulla Citroen C2! Grande delusione per l'equipaggio, la squadra assistenza e gli amici, una giornata da dimenticare per la "lode" sportiva che si attendeva ma un'annata comunque indimenticabile affrontata sempre ai massimi livelli. Cristian Terpin e il fido navigatore Stefano Ierman hanno vinto la classifica assoluta del Challenge Rally Nazionali di 4^ e 5^ Zona ottenendo un risultato che nessun equipaggio della Gorizia Corse né della Provincia di Gorizia aveva mai ottenuto prima!
Un doveroso ringraziamento per l'annata va riconosciuto al papà Luigi Terpin, alla squadra assistenza Sbf Rallyhard formata da Giulio Gherardini, Lorenzo Franzoni, Stefano Saksida, Andrea Perini, Alisè, Lucia, Lorenza, alla Scuderia e allo sponsor Fiegl.

Testo: Luca Benossi © Scuderia Gorizia Corse 2013
Torna ai contenuti