Terza gara consecutiva a podio per Cepek e Colja - Scuderia Gorizia Corse A.S.D.

Intestazione top
Logo 50
Logo 50 mini
Vai ai contenuti
01 luglio 2019
TERZA GARA CONSECUTIVA A PODIO PER CEPEK-COLJA
Venerdì 28 e sabato 29 giugno in Slovenia, a nord ovest della capitale Lubiana, si è svolta la sesta edizione del Rally Železniki valido per la Central European Zone e i campionati nazionali di Slovenia, Bosnia e Croazia.
L’equipaggio della Scuderia Gorizia Corse Alessandro Cepek e Fabrizio Colja su Renault Clio Rs ha preso parte per la terza gara consecutiva al campionato croato aperto agli stranieri denominato Mzph e giunto alla quarta delle sei gare previste.
Nelle due brevi prove speciali disputate venerdì pomeriggio il duo triestino, unico italiano su 66 concorrenti, si metteva subito in evidenza mentre il giorno seguente sulle 8 speciali asfaltate due eventi sfortunati nella mattinata rallentavano una gara disputata al massimo della forma.
Nella quarta prova una toccata contro un rail comprometteva la carrozzeria anteriore sinistra e la convergenza mentre alla fine della sesta prova una foratura li rallentava.
L’impegno e la professionalità degli amici e meccanici Paolo e Paolo permetteva di proseguire la seconda parte della giornata in cui Cepek-Colja hanno “dato l’anima” ottenendo ottimi risultati cronometrici.
Al traguardo di Železniki sono giunti al 22° posto assoluto, 3° di Classe 7 mentre per il campionato croato Mzph per la terza volta consecutiva ottenevano la doppia coppa del 2° posto di Gruppo 5 e 1° di Classe 5/S2 con grande soddisfazione personale che gratificava anche i meccanici, la Scuderia Gorizia Corse e il nuovo sponsor Ottica Inn.
Domenica 30 giugno il sedicenne goriziano Andrea Rivis è stato convocato dalla Trc Racing per una nuova esperienza di guida nel Formula Driver di Noventa di Piave valido per il Trofeo Nordest Msp.
Dopo le tre gare disputate in pista nel Lignano Circuit il giovanissimo pilota ha condotto la nota Fiat 600 per la prima volta su un tracciato stradale caratterizzato da chicanes multiple, ondulazioni e tratti sporchi.
Solo in una delle quattro manches disputate non è incorso in penalità per abbattimento di birilli, tuttavia è stato esente da grossi errori o testacoda e giro dopo giro si è progressivamente migliorato e divertito acquisendo un’esperienza formativa utile nel percorso di crescita nell’anno del debutto agonistico.
Il 6° posto di Categoria 1000 è il quarto piazzamento consecutivo dell’anno mentre la prosecuzione del Trofeo Nordest di Formula Pista Msp sarà appena in ottobre.
Testo: Luca Benossi © Scuderia Gorizia Corse 2019
Foto: Paolo Drioli, Alessandro Cepek, Fabrizio Colja, Assale Nord, Branko Frelih, Pro One Media - Lorenzo Martincich
Torna ai contenuti