Gara nuova ed affascinante a Buzet per Saksida e Comar - Scuderia Gorizia Corse A.S.D.

Intestazione top
Logo 50
Logo 50 mini
Vai ai contenuti
26 luglio 2017
GARA NUOVA ED AFFASCINANTE A BUZET PER SAKSIDA E COMAR

L’inedita trasferta sportiva in Croazia per i piloti della Scuderia Gorizia Corse Stefano Saksida e Marco Comar si è rilevata un’esperienza molto formativa e divertente.
A Buzet, al centro dell’Istria croata, su parte del prestigioso percorso utilizzato per la gara valida per il campionato europeo di velocità in salita, si è disputato un evento denominato formula driver ma che in realtà era uno slalom in salita.
Ben 140 piloti, di cui molti italiani, hanno affrontato il veloce percorso di 3,5 chilometri nella manche di prova di sabato 24 giugno mentre domenica erano previste tre manches di gara.
Nella prima manche Saksida su Opel Corsa ha urtato leggermente un rail mentre peggio è andata a Comar su Peugeot 309 che ha inspiegabilmente forato. Nella seconda manche, dopo l’efficiente intervento tecnico ai box della squadra assistenza Sbf RallyHard, i piloti hanno affinato la tecnica di guida e migliorato notevolmente le prestazioni.
Dopo il caldo torrido della prima parte della giornata un improvviso nubifragio ha costretto la direzione gara ad annullare la terza manche e ad ufficializzare i risultati.
Stefano Saksida si è classificato al 66° posto assoluto e 15° di Classa 4 mentre Marco Comar è giunto 83° assoluto e 26° di Classe 5, entrambi soddisfatti dell’esperienza e divertiti per le sensazioni di guida.
Testo: Luca Benossi © Scuderia Gorizia Corse 2017
Foto: Christian Svara, "Kriss"
Torna ai contenuti