Positivi risultati per la Scuderia Gorizia Corse tra rally e pista - Scuderia Gorizia Corse A.S.D.

Intestazione top
Logo 50
Logo 50 mini
Vai ai contenuti
27 maggio 2019
POSITIVI RISULTATI PER LA SCUDERIA GORIZIA CORSE TRA RALLY E PISTA

Doppio impegno agonistico a fine maggio per i portacolori della Scuderia Gorizia Corse impegnati nel Rally Velenje in Slovenia e nel Formula Driver di Staranzano in provincia di Gorizia.
La 34° edizione della gara slovena disputatasi venerdì 24 e sabato 25 maggio, con le validità per il campionato nazionale e la Mitropa Rally Cup, ha visto al via tra i 74 partenti 3 agguerriti equipaggi biancoazzurri.
Finalmente due giorni soleggiati hanno irradiato le veloci, scivolose e piene di tagli sporchi dodici prove speciali per 103 chilometri cronometrati su 236 totali. Fabio Grendene e Michele Ceretti su Opel Astra dopo la sfortunata trasferta in Croazia ad inizio maggio hanno disputato una buona gara con tempi in crescendo e sempre in lotta per il podio di classe e di campionato e dopo due giorni di battaglia hanno concluso al 39° posto assoluto, 2° tra gli 8 italiani, 2° di Classe 7 e il più importante piazzamento 3° di Mitropa Rally Club Championship che rafforza la seconda posizione provvisoria di campionato.
Nello stesso campionato anche l’equipaggio Albert Sosol-Lorenzo Lamanda su Peugeot 106 ha disputato una gara positiva, sicuramente la migliore delle tre del 2019, grazie anche al meteo sereno dove divertendosi, senza commettere errori e con l’obbiettivo di raccogliere punti pesanti hanno concluso al 44° posto assoluto, 8° di Classe 6 e 4° di Mrcc, consolidando la terza posizione provvisoria di campionato.
Il fondamentale supporto tecnico per questi due equipaggi isontini è stato fornito da Luigi Terpin e Marco Comar.
Il pilota udinese Angelo Martinis è stato affiancato sulla Citroen Saxò, gestita dal team Cg Motors, per la prima volta dalla quasi debuttante navigatrice carnica Elena Sica; purtroppo nella prima prova a seguito di una sbandata la vettura è rimasta incastrata per molti minuti su un basso muro mentre il resto della gara è stato incisivo, divertente e nelle ultime due prove il duo ha segnato dei tempi di prova migliori del compagno di scuderia Sosol.
All’arrivo di Velenje l’inedito duo è giunto al 52° posto assoluto, 10° di Classe 6 e 15° di Mitropa Rally Cup.
Domenica 26 maggio a Staranzano si è disputato il tradizionale Formula Driver, giunto alla sesta edizione, valido per i Trofei Uisp Italia, Triveneto e Friuli dove il monfalconese Stefano Saksida ha fatto l’esordio stagionale con la Opel Corsa aggiornata nella meccanica e “calzata” delle nuove gomme Yokohama slick.
Sul tracciato di 800 metri in zona industriale ripetuto più volte nelle tre manches di qualifica, il pilota incitato dai numerosi amici, ha ottenuto il 4° posto tra gli 8 concorrenti della Categoria B (48 gli iscritti totali alla gara) che lo ha promosso alla finale; con determinazione ha ancora abbassato il tempo di manche di due secondi ma ha mantenuto la quarta posizione mancando il podio.
Il divertimento di guida, le prestazioni della vettura e l’ottima compagnia nel paddock hanno reso comunque speciale la calda giornata sportiva.
Testo: Luca Benossi © Scuderia Gorizia Corse 2019
Foto: Paolo Drioli, Pro One Media Lorenzo Martincich, Angelo Martinis
Torna ai contenuti